IL MONDO CHE NON VEDO MA C’È

Miss Spritzy in spedizione

Qualche giorno fa abbiamo mandato Miss Spritzy in ricognizione (casuale) nella nuova libreria indipendente IL MONDO CHE NON VEDO, di Padova. Ecco cosa ci ha raccontato:

Schermata 2017-01-19 alle 18.55.55

al termine di una mattinata a risolvere problemi in centro a Padova, ho bisogno di un buon bicchiere di vino e di qualche lettura. L’occasione ideale per curiosare nella nuova libreria, in via Beato Pellegrino 37. Dall’ampia vetrina vedo gente ai tavoli e tra le cassette-scaffale di libri. Entro. Mi guardo attorno e ordino un bicchiere di bianco fermo e «uh guarda, Hacca edizioni e Voland, NN Editore e Nottetempo, Fazi, Terre di Mezzo, Camelozampa, Bao e…», col bicchiere in mano lo sguardo scorre su ogni titolo. Mi sento a casa, tra storie di amici ben selezionati.IMG_8583

Scelgo un divanetto e sul tavolino accanto c’è “copia per consultazione” Gazzetta dei Dipartimenti del Collage de ‘Pataphysique – Gabinetti critici. La voglio. La compro.

16002978_1397108086986995_3016428337238477229_n

Ordino il secondo bicchiere di un altro bianco fermo (non fanno – ancora – lo spritz) e inizio a fare due chiacchiere su autori, editori e Spritz Letterario con le ragazze che gestiscono il posto, Erica e Michela. Il tempo è passato e io sto tardando a un appuntamento. Un po’ dispiace uscire da Il Mondo che non Vedo, ma con la certezza di poterci tornare ancora, ancora.

IMG_8582

Dalla loro pagina FB:

Il mondo che non vedo è una libreria-caffetteria nel cuore di Padova, nata dall’idea di due donne. I libri, a volte, diventano porte o finestre su mondi invisibili, luoghi straordinari che possono cambiare per sempre la vita di qualcuno. Erica e Michela ricercano una nuova Maison des Amis des Livres, una casa del dialogo dove far rinascere un circuito virtuoso tra scrittore, editore, libraio e lettore, davanti a un buon caffè o a un bicchiere di vino. Uno spazio indipendente e contaminato dove navigare attraverso un arcipelago di storie di uomini, donne e territori che resistono alla monocoltura e al pensiero unico. All’interno wi fi gratuito.

A breve inizieranno le presentazioni con autore. Andateci se passate per Padova, oppure organizzate un tour apposta, ne vale la pena! 100% indipendenza.

Schermata 2017-01-19 alle 18.55.02

Il Mondo che non vedo | via Beato Pellegrino, 37 – Padova | 049 8725568 | info@ilmondochenonvedo.it