Milk Letterario conquista con la fantasia

COSE SEMPLICI Vs TECNOLOGIA

Come conquistare subito una classe di bimbi iperattivi?

Siamo nell’era dell’elettronica, del digitale, dell’immagine. Per competere con la tecnologia stimoliamo di più la fantasia! Con Milk Letterario abbiamo conquistato ben 11 classi, da circa 22 bimbi l’una con: un cappello a mezza tuba, un paio di occhiali da saldatore (pochi euro in una qualunque ferramenta), stile Willy Wonka e… un caleidoscopio!

Meno di un bimbo per classe, e parliamo di quarte e quinte elementari, conosceva il caleidoscopio. Tutti, anche chi ne aveva già usato uno, sono rimasti letteralmente stregati.

Cosa possono diventare quelle forme e quei colori in movimento?

I colori e le forme dei sogni, le onde alfa della fantasia, qualunque cosa purché sia magica!

Lasciamo ai bambini il diritto di sognare, di stupirsi con le cose semplici. Milk Letterario sprigiona la fantasia attraverso la rivisitazione di fiabe classiche, aggiungendo quel pizzico di magica fantasia a ogni azione, sia nel disegnare che nello scrivere, suggestionando i bambini con giochi, quiz, oggetti retrò (ad es. caleidoscopio), conditi con entusiasmo e stupore. La tecnologia l’hanno già, a volte troppo. Diamogli un’alternativa, in modo che possano essere liberi di scegliere, o almeno di intervallare.

CONTATTI MILK LETTERARIO: milk@spritzletterario.com

Comments are closed.